Hai problemi di visualizzazione da telefono mobile o tablet? Clicca qui, versione lite
  << Home page Centro Medico Eudermico Italiano Chi siamo... Dove siamo... Contatti... Scrivi al Centro Medico Eudermico Italiano.. Ritorna alla pagina principale Dove siamo.. Prenota visita adesso..

II Centro Medico Eudermico Itali

UROLOGIA

Il Centro Medico Eudermico Italiano tratta della ricerca, della diagnosi, della prevenzione e della cura delle patologie urologiche.  Per quanto riguarda la prostata, oggi bisogna attuare molta prevenzione, fare delle indagine di laboratorio (tipo PSA) per accertare l’eventuale presenza di patologie con potenziale degenerativo.
Consultarsi con lo specialista del Centro Medico Eudermico Italiano all’insorgere di un disturbo alle vie genito-urinarie è importante per bloccare in tempo processi infiammatori o degenerativi che con il passare del tempo possono peggiorare.
Oltre alla prevenzione come sopra indicato, lo specialista può intervenire con successo sulle patologie anzidette consigliando interventi mirati caso per caso.
Oggi la scienza medica urologica è in grado di ridurre notevolmente (circa del 70%) le malattie dell’apparato genito-urinario grazie a terapie farmacologiche, ormonali, antinfiammatorie e a chirurgia mini-invasiva, cioè con minimo danno provocato dall’intervento.
Grazie ai progressi dell’urologia e alle attuali conoscenze mediche la qualità della vita dei soggetti affetti da patologie di tipo infiammatorio o degenerativo è nettamente migliorata e gli specialisti sono in grado di seguire e guarire molte situazioni un tempo di grave disagio.
 

Il medico specialista urologo si occupa principalmente di:
 

prostatiti

uretriti

uropatie ostruttive

incontinenza urinaria

Altre informazioni:
Le principali patologie in campo urologico riguardano la già citata prostata. L’adenoma e il cancro della prostata sono le affezioni prostatiche di maggiore importanza clinica. L’ipertrofia o adenoma è piuttosto frequente e riguarda il 40% degli individui oltre i sessanta anni; frequente è anche il cancro (10-15% delle cause di morte per neoplasie maligne nel sesso maschile). Va rilevato che l’incidenza del cancro è ancora più elevato (quasi 1/5 degli individui tra i 40 e gli 85 anni). L’adenoma si osserva quasi sempre in adulti anziani, nel declino della vita genitale tra i 60 e 65 anni (non escluse, però, età meno o più avanzate). Il cancro deve essere sospettato in presenza di prostatici giovani (50 anni) o molto anziani (oltre i 70 anni). L’insorgenza dell’adenoma oggi viene attribuito ad una diminuzione degli ormoni androgeni maschili e ad un aumento relativo degli estrogeni, e presuppone l’esistenza di una ghiandola prostatica normalmente funzionante nel periodo critico della vita sessuale. Anche il cancro trae origine dallo stabilirsi di particolari situazioni ormonali, e risente in senso sfavorevole dell’aumento degli androgeni circolanti.

Il termine di “ipertrofia” nel caso della prostata è errato, perché la ghiandola prostatica vera e propria non si ipertrofizza (cioè non aumenta di volume), ma al contrario si atrofizza tanto da ridursi ad un guscio disposto ad avvolgere il nucleo adenomatoso a guisa di “capsula”. Il volume dell’adenoma è molto vario (da un pisello fino ad una grossa arancia). La forma della ghiandola si modifica per il prevalente sviluppo delle due masse adenomatose “lobilaterali”, situati ai lati dell’uretra, cui talora si aggiunge un lobomediano con prevalente sviluppo dello spazio sottostante del collo vescicole. Il cancro invece origina sempre nella prostata vera e propria, tende a diffondersi rapidamente ed è meno sensibile alle terapie ormonali.

Un rapido sguardo alle altre patologie comuni.

Le prostatiti sono processi infiammatori acuti o cronici della prostata. Le cistiti invece sono processi infiammatori della vescica e sono di frequente osservazione.

Le uretriti sono processi infiammatori acuti o cronici dell’uretra e colpiscono più spesso il maschio in età giovanile adulta.

L’agente causale è per lo più il “gonococco”, non rare anche le forme batteriche di altra natura: virali, da tricomonas o da miceti.

Un capitolo a parte occupano le uropatie ostruttive.
Si tratta di numerose affezioni dell’apparato urinario determinate dalla presenza di un ostacolo nella via escretrice alta o bassa delle vie urinarie che impedisce il normale deflusso dell’urina.

Un cenno infine per l'incontinenza urinaria e la difficoltà alla minzione dei soggetti maschili.
C’è da dire che l’ipertrofia prostatica sollevando il fondo vescicole determina una notevole riduzione della capacità della vescica e quindi oltre alle minzioni frequenti ripetute anche di notte il soggetto frequentemente va incontro ad incontinenza.
Difficoltà alla minzione si anno invece a causa della compressione che la prostata determina alla radice dell’uretra per cui i soggetti affetti si spremono per urinare, il getto urinario è affievolito e si ha uno sgocciolamento e stillicidio di urina per diversi minuti. Tale situazione si verifica nei casi di ipertrofia prostatica, di gravi prostatiti, di adenoma prostatico e può preludere al cancro della prostata.
 



Il Centro Medico Eudermico Italiano è un Istituto di Scienze Urologiche

 

Navigate il sito web del
Centro Medico Eudermico Italiano
www.cmeit.it

 DERMATOLOGIA
Le metodiche più attuali per la soluzione di molteplici problemi di natura dermatologica
 TRICOLOGIA
Trattamenti conservativi e preventivi della caduta dei capelli, trapianto e chirurgia plastica
 CHIRURGIA PLASTICA ED ESTETICA
Chirurgia plastica ed estetica, cura del corpo e bellezza, lifting gambe, addome, viso, correzione ginecomastia.
 DIETOLOGIA
Assetti alimentari finalizzati al dimagrimento e al supporto di determinate patologie.
 LASER TERAPIA
Utilizzo dei Laser ND Yag, argon, CO2, infrarossi, erbium, luce pulsata e quarzo..
 ANDROLOGIA
Terapie ormonali per l'impotenza, disturbi dell'erezione, eiaculazione precoce e chirurgia.
 ENDOCRINOLOGIA
Patologie riguardanti ipofisi, tiroide, paratiroidi, isole di Langerhans, testicoli ed ovaie, surreni .
 UROLOGIA
Ricerca, della diagnosi, prevenzione e cura delle patologie urologiche.
 PATOLOGIE SESSUALI
Disfunzioni organiche sessuali, disturbi funzionali, disturbi più gravi di quelli organici.
 PSICOLOGIA CLINICA
Problemi di carattere psicologico che turbano la sfera cognitiva, affettiva e di volontà e studia le anomalie del carattere e del comportamento, con un'attenzione alla sfera sessuale.
 PATOLOGIE DEL PIEDE
Terapie e cure per le più diffuse patologie al piede. Terapia del piede, dolore al piede stanchezza piede,tallonite, gonfiore dei piedi, edema del piede distorsione del piede, spina del piede

      Prenota      Contatti    Chi siamo
Prenotare la visita on line è semplice ed intuitivo bastano pochi secondi.  Inviato il modulo attenderete la conferma da parte del nostro Staff che vi contatterà mezzo e-mail per l'esito della prenotazione.

Scelta:

* Per tutte le sedi sono sempre operative le segreterie di Roma e Milano
010.5958915
06.4743281  02.66712965

E-Mail: info@cmeit.it
 

Roma 06.4819582 06.4743281
Milano 02.6694117 02.66712965
Bologna 051.252770 051.242895
Genova 010.5958915 02.6694117
Messina 090.2937562 090.2935605
Catania 095.372954 095.382440
Firenze 055.292592 055.264385

Adrano 095.7601664  

* in fase di realizzazione Centro Salute & Benessere (Adrano)

 
 
   

 

   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   

Contatti Redazione Web:
Telefono +39 02.6694117
E- mail: info@cmeit.it - Credits www.bullweb.it


Copyright © 2007 - 2014 Centro Medico Eudermico Italiano, Inc. All Rights Reserved.

Versione lite ideale per smartphone e tablet: www.cmeit.eu